La Scienza Dior

Dotata di uno spirito d'avanguardia, la Scienza Dior trova partner eccellenti per mettere le scoperte scientifiche più avanzate al servizio di una filosofia unica: costruire in modo duraturo la bellezza e la giovinezza della pelle per rendere le donne di oggi ancora più belle, più a lungo.

L’eccellenza al centro del trattamento Dior

Da oltre 40 anni, la Scienza Dior segna nuove tappe in termini di eccellenza e d'innovazione. I 260 ricercatori dei suoi 3 centri di ricerca in Francia, Cina e Giappone sono esperti nelle discipline più all'avanguardia: biologia molecolare, dermatologia chimica, genomica e etnobotanica.
Questi ricercatori collaborano a stretto contatto con alcune delle più prestigiose università del mondo: l'Università di Stanford negli Stati Uniti, l'Università di Bradford in Inghilterra, l'Università di Modena in Italia, l'Istituto Pierre et Marie Curie in Francia…

Questi parteniarati esclusivi permettono alla Scienza Dior di essere in prima linea nel portare le scoperte più recenti della ricerca scientifica all'interno del mondo della cosmetica. Questo sforzo costante verso l'eccellenza e l'innovazione è sostenuto da un portafoglio di oltre 300 brevetti di LVMH Recherche.

Una scienza pionieristica al servizio della pelle

Grazie ai suoi parteniariati ed alle sue collaborazioni eccezionali, la storia del trattamento Dior è segnata dall'utilizzo di tecnologie innovative. In particolare, la Scienza Dior ha introdotto nella cosmetica l'utilizzo di liposomi a partire dal 1986 con la serie Capture, vera e propria rivoluzione anti-età.
Nel 2003, ha svelato il ruolo delle Acquaporine, che fanno circolare l'acqua da una cellula all'altra, e sviluppato la gamma Hydra Life proprio intorno a questa scoperta.
La Scienza Dior è anche pioniera nella conoscenza delle cellule staminali a partire dal 2008: con Capture Totale, ha segnato un progresso eccezionale nel rallentamento dell'invecchiamento della pelle.  

Un approccio unico al servizio di una bellezza e di una giovinezza durature.

Animati dal desiderio di Christian Dior di rendere le donne belle e splendenti, i trattamenti Dior si distinguono anche per il loro approccio più ragionato della bellezza e della giovinezza, un approccio allo stesso tempo intelligente, rispettoso e duraturo.
La filosofia della Scienza Dior è intelligente poiché tiene conto dei fenomeni nella loro globalità, senza focalizzarsi su un solo scopo. Non cerca mai di aggredire la pelle, il suo obiettivo quotidiano è quello di mantenere, proteggere e riparare le strutture essenziali che costituiscono le risorse di giovinezza della pelle, rispettandone gli equilibri naturali.

Ed è lavorando ogni giorno in questo modo per mantenere e nutrire le risorse di giovinezza della pelle che la Scienza Dior ne costruisce la bellezza che dura nel tempo e rende le donne belle non solo oggi, ma anche tra dieci anni.
Questa promessa di bellezza viene percepita immediatamente dalle donne e nel lungo termine. Ma al di là di questa percezione, l'efficacia dei trattamenti Dior si misura anche in base a rigorosi criteri oggettivi, prima di essere confermata da dermatologi esperti.