Hydra Life, la linea icona dell'idratazione, firmata Dior

È nel cuore dei Giardini Dior che nasce il segreto di una nuova idratazione: quella che, infusa nella pelle, ne esalta e prolunga attivamente la sua giovinezza.

Close-Up, trattamento Idratante
Pro-Giovinezza, riduttore di pori

Close-Up si aggiunge alla linea di trattamento idratante per eccellenza Hydra Life. Ostruiti, dilatati o collassati, tutte e 3 le tipologie di pori sono corrette grazie ad un'azione mirata in profondità. 
Profondamente riequilibrata e idratata, la grana della pelle è affinata, levigata e regolare, mentre i pori sono come invisibili.
 
Risultati dimostrati:
Idratazione +40%
Pori visibili -40%1
 
Applicare al posto del trattamento abituale. Migliora la tenuta
del make-up.
Non comedogeno. Testato dermatologicamente. 

I FIORI, GIOIELLI DEL TRATTAMENTO DIOR

Tutti i trattamenti Hydra Life sono infusi di un concentrato floreale proveniente dai Giardini Dior. Esso agisce, di cellula in cellula, nel cuore della pelle2 per un’idratazione pro-giovinezza profondamente attiva.
Innovazione Dior: questo concentrato è arricchito dello straordinario potere regolatore del fiore di Lino i cui  petali “raggomitolati” nella loro corolla si distendono perfettamente una volta sbocciati. Hydra Life leviga e regola allo stesso modo, in profondità e in maniera duratura, le imperfezioni che sono all’origine della visibilità dei pori.

Dior. Pioniere dell'innovazione scientifica

Precursore nel campo dell’idratazione, Dior si basa su scoperte fondamentali della ricerca scientifica e medica, applicandole alla pelle. È il caso delle Acquaporine, canali d’idratazione situati tra le cellule, la cui scoperta ha ricevuto il Premio Nobel nel 2003,
dopo più di 10 anni di ricerca. 
 
Dal 1998, i Ricercatori Dior hanno condotto lavori sulle Acquaporine della pelle, con l’obiettivo di applicarle alla cosmetica. Hanno rivelato l’esistenza di un’Acquaporina, l’AQP3 nell’epidermide, che facilita il flusso idrico attraverso le membrane di ogni cellula. 

Nel cuore di Hydra Life, gli estratti floreali dei Giardini Dior stimolano in modo mirato queste Acquaporine 3, ma anche le Acquaporine 9, scoperte recentemente e situate più in superficie, al fine di facilitare l’apporto idrico a tutti i livelli dell’epidermide, per un’idratazione profonda, duratura e immediatamente visibile. 
 
Dopo 15 anni di ricerca, la Scienza Dior ha prodotto 27 pubblicazioni sulle Acquaporine e l’idratazione,
ed è depositaria di due brevetti relativi ai principi attivi che agiscono stimolando le Acquaporine nella pelle. 

Una trilogia di estratti floreali provenienti dai Giardini Dior

Le performance di Hydra Life provengono dal cuore della sua formula unica, infusa di un siero composto da tre estratti floreali provenienti dai Giardini Dior. La loro azione sinergica si basa sulla loro potenza speciale:
 
- Il Jisten dell’Uzbekistan stimola direttamente le Acquaporine AQP3, al fine di rafforzare l’idratazione; 
- La Malva dell’Anjou amplifica le Acquaporine AQP9 e stimola il rinnovamento cellulare epidermico;
- La Centella del Madagascar offre un aspetto “pieno” alla pelle, attivando la sintesi di collagene nel derma. 
 
Questo siero, trio floreale che firma Hydra Life, rivela un’efficacia eccezionale sul livello ottimale di acqua e sulla giovinezza della pelle.   
 

Rivoluzione sensoriale

Dior inventa cosmetici sensazionali. Nella sua gamma di texture, quelle di Hydra Life attestano, in particolar modo, la sua grande creatività. Gel fondente, balsamo avvolgente, sorbetto rinfrescante, crema morbida… tutti i trattamenti beneficiano di una formula inimitabile, che offre voluttà ed emozione, creata su misura per ogni tipo di pelle e ogni periodo dell’anno. 

1. Test strumentali dopo l'applicazione (Idratazione +2ore). 10 donne.
2. Test in vitro realizzati sugli ingredienti