Gli esemplari

Gli esemplari

Scoprire
ROSE DIOR BAGATELLE

01

Cliccare e fare scorrere il cursore
per scoprire la collezione

Drag
L'ispirazione

L'ispirazione

Scoprire
L'ispirazione

FIORI PORTAFORTUNA

La collezione Rose Dior Bagatelle immaginata da Victoire de Castellane è un omaggio al fiore che Monsieur Dior coltivava con grande passione nel proprio giardino. La storia inizia nel 1906, sulle colline di Granville, in Normandia, nei giardini della proprietà in cui la famiglia Dior si stabilisce. Intorno alla villa la madre di Christian Dior crea un giardino lussureggiante dove si fondono le essenze più rare. Ed è proprio il giovane Christian che immagina e disegna il roseto. Per tutta la vita la rosa resterà il suo fiore preferito, uno dei motivi di riferimento della sua moda (stampato, ricamato, cucito...) e una fragranza must nei suoi profumi.

Il nome stesso della sua casa d'infanzia – les Rhumbs – è un discreto riferimento al fiore: indica infatti le divisioni cardinali dello spazio, che vanno a formare la cosiddetta «rosa dei venti». Così la rosa, fondamentale nella vita e nel lavoro del creatore, è divenuta un punto di riferimento anche nelle collezioni Dior Joaillerie, come Rose Dior Bagatelle, ispirata al giardino originale del giovane Christian, ma anche al roseto del parco di Bagatelle, a Parigi, e alle sue mille varietà di rose. Questi fiori gioiello si declinano in un'armonia di colori simbolici.

IL SAVOIR-FAIRE ALTA GIOIELLERIA

IL SAVOIR-FAIRE
ALTA GIOIELLERIA

Scoprire