Dior joaillerie

— Autore Michèle Heuzé — Editore Rizzoli — Presentazione Dior Joaillerie esplora il lavoro della direttrice artistica Victoire de Castellane. Traendo ispirazione da una mescolanza di elementi eterogenei quali contaminazioni pop, motivi vegetali e dettagli di couture, l'opera di Victoire de Castellane riflette uno spirito ludico: fiocchi di diamanti ricordano nastri slacciati, coccinelle laccate si alternano ad anelli che sbocciano come fiori, opali e zaffiri multicolori compongono curiose creature marine, e poi serpenti, salamandre, rane tutti impreziositi da rubini, zaffiri e smeraldi, teschi che portano corone di diamanti, splendide rose su romantici abiti da ballo...
Dedicata al talento gioielliero di place Vendôme, questa prima opera invita a scoprire il savoir-faire, l'estetica e le collezioni di Dior Joaillerie attraverso la penna poetica ed erudita di Michèle Heuzé, celebre storica del gioiello. Un viaggio affascinante nell'universo del lusso e della raffinatezza francesi.

Leggi le prime pagine