Collezione Primavera-Estate 2014-2015

Collezione
Primavera-Estate 2014-2015

Vedere la Sfilata
Le silhouette

Le silhouette

Scoprire
Silhouette

01

Cliccare e fare scorrere il cursore
per scoprire la collezione

Drag
L'ispirazione

L'ispirazione

Scoprire
L'ispirazione

TRANSITARE, TRASFORMARE,
TRASPORTARE

Controcorrente: il reale e l'immaginario si incontrano per dar vita a un nuovo universo di colori, di codici e di soluzioni moda. Questa stagione, la natura stessa della moda Dior diventa oggetto di sperimentazione e di trasformazione mediante giochi di associazione tra artificio e realtà. Secondo Raf Simons, direttore artistico della Maison Dior, dal proficuo incontro-scontro tra passato e futuro nasce una nuova tribù di donne fiore, interpreti di un'inedita concezione architettonica dell'abito. "Questa stagione, ho voluto esprimere l'idea di un gruppo di donne originale, una tribù nuova e diversa che si distingue per lo stile sofisticato e selvaggio al contempo, spiega Raf Simons. Non ho voluto precisare da dove vengono né dove vanno: ciò che conta è che avanzano in uno spazio aperto al cambiamento ".

Per Raf Simons, queste donne e gli abiti da loro indossati possono essere ordinati secondo tre concetti distinti: Transitare, Trasformare e Trasportare. Transitare: è inteso come esplorare, idea espressa dalla collezione attraverso spille e distintivi. Trasformare: riprendere l'immaginario Dior osando nuovi percorsi tematici, ad esempio con gli abiti lanterna, a palloncino o plissettati, uniche variazioni, questa stagione, liberamente ispirate a un capo storico della Maison. Trasportare: l'idea più trasgressiva della collezione fa da contrappunto alla narrazione Dior, prendendo forma negli abiti-testo della sfilata. Insieme, queste tre categorie scrivono un nuovo capitolo della storia della Maison Dior firmato Raf Simons sotto l'egida della trasversalità e della sperimentazione.

Backstage

Backstage

Scoprire