17.01 IN PRIMO PIANO

ALTER EGO

IMMAGINE

La collezione Dior Homme autunno-inverno 2014-2015 sfila domani a Parigi: scopri la campagna che rappresenta le molteplici identità della collezione primavera-estate 2014 di Kris Van Assche.

.

Mai del tutto uguale, mai del tutto diverso: l'uomo Dior immaginato da Kris Van Assche e Willy Vanderperre nella campagna "Saw your face before" gioca con le apparenze rimescolando i codici del guardaroba. Disteso con aria svogliata sul bordo di una piscina, informale ma sempre elegante, sfoggia uno stile stravagante ed essenziale al contempo, caratterizzato da elementi classici e contemporanei, urbani e sportivi. Un elegante gioco di riflessi e di corrispondenze si sviluppa silenziosamente sotto il cielo hollywoodiano: lo stesso rigore definisce l'architettura degli abiti e della città, i tagli strutturati delle giacche evocano le linee essenziali dei muri. Pian piano, le linee si trasformano, i colori rimbalzano, l'intenso blu di Prussia del cielo vibra sulla superficie dell'acqua come su camicie e giacche. Sui vetri, le immagini si sovrappongono e si mescolano moltiplicandosi all'infinito, riflesso del dialogo che l'uomo avvia con il suo alter ego.

.

Qui si concentra l'essenza della collezione realizzata da Kris Van Assche: i capi basic del guardaroba maschile, con applicazioni di respiro cubista e tinte piatte, si combinano e si sovrappongono dando vita a infinite possibilità di look. Classiche o all'ultima moda, eleganti o informali, le mise dell'uomo Dior riflettono le sue molte identità, i suoi molti stili.

ALTRI MEDIA

PRESENTE IN : IN PRIMO PIANO