25.03 IN PRIMO PIANO

UN TEMPO NUOVO

FILMATO

DiorMag presentava ieri il nuovissimo segnatempo Dior VIII Montaigne. Scopri oggi le altre novità orologiere che la Maison presenterà a Baselworld.

Si chiamano Dior VIII Grand Bal, Chiffre Rouge, Dior Grand Soir, La D de Dior  o la Mini D de Dior ... Di anno in anno, di collezione in collezione, le creazioni iconiche dell'orologeria Dior sono reinventate al ritmo della creatività della Maison. Per quanto seguano lo spirito dei tempi, restano comunque fedeli allo spirito Dior, a quel suo senso particolare della linea e del colore, dell'eleganza sartoriale e dell'audacia creativa. Ancor oggi, si arricchiscono di nuovi elementi, sfoggiando nuove linee e nuove materie.

L'orologio da polso Dior VIII Grand Bal  indossa ad esempio un abito couture, in seta ricamata: sulla massa oscillante, posta sulla parte anteriore del quadrante, un filo di seta verde intesse una sottana delicata orlata di diamanti, che rotea su un quadrante di ceramica nero tempestato di diamanti, proprio come, in una serata da ballo, gli abiti colorati volteggiano nella notte stellata.

Anche la collezione maschile Chiffre Rouge  si arricchisce di un nuovo modello con complicazioni, Chiffre Rouge C03, proposto in un'edizione limitata a cento pezzi, che unisce un movimento fasi lunari, grande data e piccolo secondo ad un quadrante in madreperla grigio metallizzato ornata di oro rosa. Con le sue proporzioni maschili e il bracciale in pelle traforata di ispirazione sportiva, questo nuovo segnatempo rispecchia lo stile di Dior Homme, elegante ed audace.

Anche il D de Dior , orologio femminile intramontabile, assume una nuova allure con un bracciale in alligatore dorato, una pelle rara e preziosa che ritroviamo sulle squame di cui è rivestito il quadrante, decorato con una delicata lunetta in oro incastonata di diamanti. Il Mini D de Dior  si presenta anch'esso in una nuova versione. Anche se le linee eleganti di questo grande classico non sono cambiate, il bracciale specchio in cuoio metallizzato si arricchisce di preziosi riflessi cromatici con i tre tipi di oro, giallo, rosa o bianco, che contrastano con la sobrietà del quadrante in madreperla nera. 

Infine, a Basilea, la Maison presenterà dei pezzi di orologeria esclusivi, capolavori di gioielleria dal deciso spirito couture. Ispirato alla passione di Christian Dior per i fiori, Dior VIII Grand Bal  rievoca i giardini d'inverno: finemente traforato, decorato di madreperla, di opali e pietre preziose grazie ad un eccezionale savoir-faire in gioielleria, l'abito da ballo suggerito dalla massa oscillante apparente diventa un abito a fiori, composto di delicati petali colorati, come fissati dal ghiaccio invernale su un quadrante immacolato tempestato di diamanti e incastonato di neve. La collezione Dior Grand Soir  si arricchisce a sua volta di nuovi pezzi unici adornati di pietre preziose colorate, in omaggio alla tavolozza di Christian Dior, e svelano una massa oscillante traforata con un senso del dettaglio e dell'eccezione assolutamente diorissimo.

ALTRI MEDIA

PRESENTE IN : IN PRIMO PIANO