eventi | DIORMAG

15 Luglio
eventi

Visita guidata

Nel cuore degli Champs Elysées si erge la nuova boutique Dior come un maestoso scrigno dall’aspetto accattivante, un richiamo sorprendente all’hôtel particulier del numero 30 di Avenue Montaigne.

Un incredibile trompe-l’œil interamente realizzato a mano rivela quasi per magia, sulla strada più bella del mondo, la facciata del numero 30 di Avenue Montaigne. Un omaggio all’hôtel particulier di Christian Dior, chiuso momentaneamente per la durata della sua metamorfosi. In questo regno dei sogni che presenta le ultime collezioni e l’universo della Maison, un’originale scenografia rivela la spettacolare cupola luminosa, una scala simile a un nastro, un poetico affresco di tele bianche che celebra il savoir faire degli atelier Dior, opere e sculture che reinterpretano l'iconica Lady Dior e arredi d'eccezione ideati da artisti contemporanei. Una nuova pagina che unisce audacia, eccellenza e virtuosismo architettonico va ad aggiungersi alla passione parigina di Dior.

14 Giugno
eventi

Pietre straordinarie

Nella collezione Gem Dior, diamanti, rubini, smeraldi, zaffiri e le straordinarie pietre preziose, tanto amate da Victoire de Castellane, quali spinelli, tanzaniti, tormaline Paraïba, rubelliti e granati, sembrano diventare cristalli di zucchero che si incastrano alla perfezione. Creazioni straordinarie, combinate con la delicatezza degli abiti realizzati direttamente da Maria Grazia Chiuri, durante la meravigliosa sfilata organizzata al Palazzo Labia di Venezia.

  • ©

    Sophie Carre

  • ©

    Sophie Carre

  • ©

    Sophie Carre

  • ©

    Sophie Carre

  • ©

    Sophie Carre

  • ©

    Sophie Carre

  • ©

    Sophie Carre

  • ©

    Sophie Carre

  • ©

    Sophie Carre

14 Giugno
eventi

Una serata d’incanto

Per festeggiare i vent’anni di Dior Joaillerie, Victoire de Castellane ha concepito
Gem Dior, la più grande collezione di Alta Gioielleria della Maison, pensata come una magia cromatica di pietre e colori. Questi preziosi gioielli strutturati, indossati da modelle vestite con abiti esclusivi creati da Maria Grazia Chiuri, hanno sfilato l’11 giugno durante una cena dall’atmosfera magica, svoltasi presso il Palazzo Labia di Venezia. Una celebrazione sotto il segno dell’amore per l’arte e l’armonia, sublimata dalla bellezza degli affreschi del pittore Giambattista Tiepolo, che impreziosiscono questa cornice meravigliosa.

  • ©

    Ilaria Orsini for Dior

  • ©

    Raphaël Dautigny

  • ©

    Raphaël Dautigny

  • ©

    Raphaël Dautigny

  • ©

    Raphaël Dautigny

  • ©

    Raphaël Dautigny

  • ©

    Raphaël Dautigny

15 Maggio
eventi

Dior: from Paris to the World al Dallas Museum of Art

Dopo il grande successo al Denver Art Museum, la mostra Dior: From Paris to the World si svelerà, in una nuova versione, al Dallas Museum of Art dal 19 maggio al 1° settembre 2019.

Questa retrospettiva celebrerà oltre settant’anni di haute couture attraverso un viaggio nel tempo e nei vari Paesi esplorati dallo stilista-fondatore e dai suoi successori, sublimato dalla magia di una scenografia appositamente reinterpretata per questo museo. L’esposizione accoglierà anche oltre 200 opere eccezionali - tra cui schizzi originali e creazioni haute couture mai esposti finora - che svelano il dietro le quinte e la ricchezza dell’universo - sia moda che beauty - della Maison Dior.

14 Maggio
eventi

Il savoir-faire dell’abito di Monica Bellucci

In occasione del “Ballo Tiepolo” svoltosi al Palazzo Labia, a Venezia, l’attrice Monica Bellucci indossava un’esclusiva creazione haute couture, appositamente immaginata da Dior in collaborazione con la Maison veneziana Bevilacqua. Scopri il suo savoir-faire.

  • ©

    Sophie Carre

  • ©

    Sophie Carre

  • ©

    Sophie Carre

  • ©

    Sophie Carre

  • ©

    Sophie Carre

Vera e propria ode a Venezia, alle sue tradizioni e ai suoi legami indissolubili con la storia dell’arte e della cultura francese, il "Ballo Tiepolo” ha celebrato per una serata la magia di questa città dei sogni. Per questo evento, Maria Grazia Chiuri ha in particolare creato per l’attrice Monica Bellucci un abito bustier in un velluto di seta cesellato dai motivi floreali, un tessuto esclusivo ideato da Dior e poeticamente battezzato “Millefiori”.

Frutto dell’eccellenza dei savoir-faire haute couture degli Atelier Dior, questa creazione rivisita i codici della Maison attraverso la straordinaria tradizione artigianale dei tessuti veneziani. Il bustier si adorna dunque di un tessuto soprarizzo, un velluto di seta cesellato rinomato per la sua raffinatezza e le sue sfumature ricche e preziose, appositamente realizzato a mano dalla manifattura tessile ancestrale Bevilacqua a Venezia. Questa creazione unica sfoggia, sul retro, la scritta “Christian Dior” in velluto. Sublimata da una gonna plissettata che sovrappone tre tulle dai colori sfumati, si svela sotto un’elegante mantella plissettata in taffettà di seta.

Più articoli