carrello

Preferiti

Account

DIOR E LO CHÂTEAU DE LA COLLE NOIRE

È nel sud della Francia che Christian Dior, amante dei fiori, sceglie di acquistare la sua proprietà nel 1951: lo Château de la Colle Noire, situato a Montauroux, nella campagna di Grasse, una sublime dimora che domina le verdeggianti colline nel cuore dell'entroterra.

Ed è questa stessa dimora che la Maison Dior ha scelto di restaurare oggi per farne rivivere l'anima provenzale.

La rosa di Maggio, musa delle fragranze Dior

Charlize Theron racconta della storia magica tra Dior e la rosa di Maggio, l'essenza delle fragranze Dior.

CHRISTIAN DIOR E LA PROVENZA, TERRA FONTE D’ISPIRAZIONE

Quando Monsieur Dior acquista lo Château de La Colle Noire si assiste al coronamento di un profondo legame con il sud della Francia e, in particolare, con la Provenza, e alla realizzazione del suo sogno di Parfumeur: è qui che il visionario couturier sognava i fiori Dior per i suoi profumi. Questa proprietà rappresenta la sua oasi di pace, la sua "vera casa": ne arreda ogni stanza, ne progetta il giardino, supervisiona i lavori. È qui che dismette i panni di couturier per coltivare, tra concerti di cicale e sentieri bianchi di gelsomino, la sua passione per i fiori d'eccezione. «Vorrei che questa dimora fosse la mia vera casa. » Christian Dior

IL GIARDINO DI UN'INFANZIA RITROVATA

Sotto il sole provenzale, il giardino progettato da Christian Dior rievoca ricordi della sua infanzia in Normandia.

«Così potrei chiudere il cerchio della mia esistenza e ritrovare, in un altro clima, il giardino segreto che ha protetto la mia infanzia»

Christian Dior

Lo Château de La Colle Noire è anzitutto una "casa-giardino", dove Monsieur Dior esprime tutta la sua smisurata passione per i fiori. Dal giorno in cui ha acquistato il castello e le terre coltivabili che lo circondano, non ha mai smesso di piantare ettari di fiori profumati, rose di maggio e gelsomino di Grasse, ma anche interi campi di ulivi e alberi da frutto.

S'informava da Parigi sulla fioritura, partecipava alla vendemmia, alla produzione dell'olio d'oliva, e intensificava le visite per seguire lo sviluppo della sua tenuta.

Christian Dior fa della propria dimora il simbolo di un'arte di vivere alla francese, legata alla semplicità quanto alla convivialità, invitando gli amici a condividere il suo ideale di felicità.

PERSEGUIRE LA VISIONE DI CHRISTIAN DIOR

Impegnandosi a far rivivere lo Château de la Colle Noire riacquistato nel 2013, la Maison Dior fa rivivere la propria storia risvegliandone le radici, profondamente radicate nel Sud della Francia. Restaurata con pazienza e passione rigorosamente come l'originale, La Colle Noire è esattamente come la voleva il couturier. Raffinata e ospitale, traboccante di vita e di bellezza.

Dal parco al laghetto, lo Château de La Colle Noire rinasce sotto il sole provenzale. Cespugli di rose di maggio, vigne, ulivi, mandorli (alberi così cari a Monsieur Dior) sono stati ripiantati nel giardino del castello, accanto ai suoi fiori feticcio: mughetti e agapanti, tulipani, violette e, soprattutto, la rosa di Grasse che regna sovrana nel cuore dei profumi Dior.

Sono state strette collaborazioni con produttori della regione per realizzare il sogno visionario di Monsieur Dior: fiori Dior per i profumi Dior.

Questo giardino ha ritrovato oggi tutta l'atmosfera provenzale, e profumato, in grado di esaltare lo spirito voluto da Christian Dior.

Le boutique

Le boutique

VANTAGGI DELLA BOUTIQUE ONLINE

  • Delivery wCreated with Sketch.

    Spedizione e reso gratuiti

    Consegna e reso gratuiti per ogni ordine

  • Il tuo ordine in un iconico cofanetto Dior

    Ordine presentato in un'elegante confezione

  • Sample

    Campione di prova in omaggio

    3 campioni a scelta in omaggio

  • Miniature

    ESCLUSIVA DIOR.COM

    Selezione esclusiva di fragranze, make-up e trattamenti

  • Dior avantages