Collezione Estate 2020

  • Per la collezione prêt-à-porter Primavera 2020, Maria Grazia Chiuri si ispira ad alcune fotografie che ritraggono la sorella di Christian Dior, Catherine, in mezzo a piante e fiori, la sua passione. Guidata da questa certezza e dall’amore per i giardini, la nuova collezione Dior evoca l’immagine di una vegetazione lussureggiante grazie a motivi, ricami e alla lucente materialità della rafia. Le creazioni si presentano come erbari: preziosi inventari che conservano la memoria delle varietà botaniche.