La giacca Bar in maglia: un capolavoro di maestria artigianale

Modello iconico che ha superato la prova del tempo ed eterno simbolo del New Look, la giacca Bar ha sancito il successo di Christian Dior nel 1947, quando apparve nella prima collezione di Haute Couture della Maison. 

Il look d’apertura della sfilata Autunno-Inverno 2020-2021 non poteva non includere questo capo inimitabile, reinterpretato da Maria Grazia Chiuri in una nuova versione in maglia. 

Questa sfida di virtuosismo è stata accolta dagli atelier della Maison, che hanno sviluppato ben quattro prototipi per riuscire a ricreare con precisione il volume e il taglio che caratterizzavano la giacca originale. 

Il risultato? Un nuovo oggetto del desiderio che unisce eleganza e comfort, libertà e movimento, a uno stile casual che riflette, però, il fascino della Maison. Simbolo dell’estrema modernità di Dior, questo capo must-have trascende ancora una volta tendenze e generazioni, riaffermando il suo status di icona intramontabile.