Accessori poetici

Moderne corone

Il designer dei cappelli di Dior, Stephen Jones, ha immaginato delle velette, tanto care a Christian Dior, rifacendosi agli archivi dei modelli degli anni Quaranta provenienti da tutto il mondo. Gioielli per la testa dorati, punteggiati da fiori o serpenti, o delicati cerchietti che ricordano le parure antiche, questi accessori sono nati dalla creatività di Maria Grazia Chiuri come inno alla sontuosa bellezza delle divinità della mitologia.

    Doni preziosi  

    A esaltare ancor più queste neo-dee contemporanee, i gioielli sono una reinterpretazione moderna di antiche parure. Pezzi delicatamente dorati, maestose collane, orecchini e bracciali manchette sono ornati da foglie, fiori e animali sacri.

    Libertà d’espressione

    Evocando un immaginario antico, i sandali si legano delicatamente attorno alla caviglia reinterpretando le trecce e i cordoncini che abbracciano le modelle. Dorati, color carne o neri, completano la mise con un tocco di grazia ed eleganza.

      Foto di Morgan O'Donovan